Sistema costruttivo Torna all'elenco
Il sistema costruttivo "X-lam"

X-lam

Il sistema "X-lam" nelle case ecologiche Bioville

 

Il sistema costruttivo denominato "X-lam" è una modalità operativa più recente rispetto a quella che viene definita comunemente "a telaio". Nelle case ecologiche Bioville si utilizzano dei veri e proprio pannelli di legno, da tre o più strati pieni, di abete, incollati, a strati contrapposti, al fine di conferire maggiore resistenza e stabilità alla parete. Le colle usate, ovviamente, sono tutte certificate e prive di formaldeide. Il processo sopra descritto realizza delle vere e proprie pareti piene. Per esemplificare, questo tipo di sistema costruttivo può essere considerato più vicino all'immagine della costruzione in muratura che comunemente conosciamo. Nelle case in legno Bioville, tra i vantaggi progettuali dell' X-lam, vi è la possibilità di realizzare edifici a più di tre piani e, di conseguenza, guadagnare molto più spazio in altezza.

 

Nell' X-lam i pannelli sono composti da due o più strati pieni L'X-lam è un sistema costruttivo simile all'immagine della costruzione in muratura Cappotto e parete piena nell'X-lam Le pareti piene X-lam arrivano in cantiere già prefabbricate Tra i vantaggi dell'X-lam vi è la possibilità di realizzare edifici a più piani

Gli isolanti nelle case "X-lam" Bioville

 

L'isolante nella struttura X-lam di Bioville viene posto all'esterno dell'abitazione, formando quello che abitualmente si è soliti definire "cappotto". L'isolante viene posizionato direttamente sulla parete e fissato con delle apposite viti di fissaggio. Internamente alla casa in legno è prevista la creazione di una intercapedine, o vano impianti,  obbligatorio, al fine di far passare gli impianti elettrici, termoidraulici (igienico sanitario e riscaldamento/condizionamento).

 

In un cantiere "X-lam" Bioville

 

Nella fase di cantiere, sulla base del progetto esecutivo validato dai tecnici Bioville, le pareti piene arrivano sul luogo di costruzione già prefabbricate, con i fori per le finestre e per le porte già anticipatamente predisposti. Le pareti vengono posate sulla fondazione (già realizzata in opera) e vanno a determinare la sagoma della casa Bioville, sulla quale si vanno a predisporre gli isolanti esterni, gli impianti e le finiture interne ed esterne di completamento.

 

 

Dove costruiamo

 

 

Bioville costruisce nella Regione Friuli Venezia Giulia

 

Nella Provincia di Udine, nella Provincia di Gorizia, nella Provincia di Trieste, nella Provincia di Pordenone e più precisamente anche nei Comuni di Udine, Tolmezzo, Gemona del Friuli, Tavagnacco, Lignano, Grado e Tarvisio.

 

 

Bioville opera anche nella Regione Veneto

 

Nella Provincia di Venezia, nella Provincia di Treviso, nella Provincia di Belluno

 

 

 

dove costruiamo
/ richiedi informazioni

I campi con * sono obbligatori.

Ai sensi dell'art 13 D.lgs. 196/2003.
Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali della privacy