Abitare eco Torna all'elenco
winergetic premium (1)

Finestre e serramenti

Finestre e serramenti nelle case ecologiche Bioville. Il valore di trasmittanza

 

Le case ecologiche Bioville utilizzano finestre e serramenti a basso valore di trasmittanza. E questa è una scelta prioritaria, perché i serramenti rappresentano uno dei punti più delicati di una abitazione in legno. Il valore di trasmittanza  ( Uw, espresso in W/metriquadri) è il parametro che certifica la capacità di un isolamento di essere davvero efficace: nel caso dei vetri, ad esempio, un basso valore di trasmittanza evita la fuoriuscita di calore dall’abitazione, riducendo i costi per il riscaldamento ed evitare il surriscaldamento della casa nella stagione calda. Nelle case ecologiche Bioville l’utilizzo di finestre performanti consentono anche il 40% delle dispersioni termiche.

 

 

 

 

I progettisti e l'importanza delle aperture. I tripli vetri: il vero investimento dell'abitazione.

 

Il progettisti che lavorano in Bioville hanno piena consapevolezza dell’importanza delle aperture. In primis, nella progettazione delle Bioville, si pone attenzione alla destinazione delle aperture; le finestre posizionate a nord dovranno essere tendenzialmente più piccole; quelle a sud, all’opposto, si punterà a realizzare le vetrate di maggiore dimensione. I progettisti Bioville andranno a calcolare le strutture per non sovradimensionare le finestre. L'obiettivo è di evitare un eccessivo surriscaldamento estivo con conseguente dispersione in assenza di sole. Nelle case ecologiche Bioville si utilizzano tripli vetri perché questi rappresentano il vero investimento nell’abitazione, determinando importanti vantaggi sul consumo energetico e sulla ottimizzazione delle condizioni termiche e acustiche.

 

Le finestre nelle case ecologiche Bioville: legno, alluminio e pvc.

 

Le finestra nelle case ecologiche Bioville sono a taglio termico e vengono installate su un controtelaio isolato, garantiscono un basso valore di trasmittanza, un’adeguata barriera all’aria ed al vapore interno, un efficace isolamento termo-acustico ed una funzionale impermeabilità all’aria esterna ed alla pioggia. Nelle case ecologiche Bioville gli infissi possono essere realizzati col legno, con una protezione esterna in alluminio o in pvc. Il legno è un materiale dall’isolamento naturale: gli infissi così costruiti sono efficienti, rispettano in pieno la cultura biedile e sono esteticamente pregiati. Ovviamente richiedono manutezioni che devono essere periodiche a causa del normale deterioramento dovuto agli eventi atmosferici. Perciò il serramento in legno può prevedere una protezione esterna in alluminio, meno impegnativo da un punto di vista manutentivo ( è sufficiente la pulizia periodica). Sebbene sia un metallo, l’alluminio viene montato sul legno e non determina conseguenze negative nella capacità dell’infisso di isolare. Il pvc è un materiale decisamente conosciuto e usato per via della sua economicità, non richiede particolari manutenzioni e non è soggetto al degrado degli agenti atmosferici. Le case ecologiche Bioville possono prevedere infissi completamente in alluminio; anche se questa può risultare una scelta sconsigliata a causa del loro costo e della loro ridotta performance isolante.

 

 

Dove costruiamo

 

 

Bioville costruisce nella Regione Friuli Venezia Giulia

 

Nella Provincia di Udine, nella Provincia di Gorizia, nella Provincia di Trieste, nella Provincia di Pordenone e più precisamente anche nei Comuni di Udine, Tolmezzo, Gemona del Friuli, Tavagnacco, Lignano, Grado e Tarvisio.

 

 

Bioville opera anche nella Regione Veneto

 

Nella Provincia di Venezia, nella Provincia di Treviso, nella Provincia di Belluno

 

 

 

dove costruiamo
/ richiedi informazioni

I campi con * sono obbligatori.

Ai sensi dell'art 13 D.lgs. 196/2003.
Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali della privacy